404 - Pagina non trovata

Tavole Linari DDL, l'integrazione della tecnologia dei motori lineari in una struttura finita che ne consente un immediato utilizzo.

Con il termine DDL si intende l'accoppiamento diretto di un motore lineare con la parte mobile di un sistema meccanico, in questo caso con il carro di una tavola.

Con questa configurazione vengono eliminati la maggior parte degli organi di trasmissione come vite, pulegge, cinghie, riduttori etc.

Ne risulta pertanto un sistema più compatto e meno soggetto ad usure meccaniche; l'unico elemento di contatto tra la parte mobile e la parte fissa è rappresentato dal sistema di guida.

I principali vantaggi:

  • Manutenzione ridotta;
  • Assenza di giochi;
  • Migliore risposta del sistema;
  • Elevata precisione di posizionamento;
  • Minor numero di componenti applicati;
  • Superiore velocità di traslazione;
  • Spostamenti fluidi e silenziosi.
Serie DDL

Caratteristiche funzionali

Le tavole Lineari della serie DDL sono un sistema completo composto da una robusta e precisa struttura meccanica all'interno della quale è installato il motore lineare.

Il magnete è fissato sulla base e lo spintore (forcer) applicato al carro.
I cavi di alimentazione sono cablati ed assicurati nel loro movimento da una catena porta cavi, sempre all'interno della tavola viene integrato il sistema di misura (riga ottica di precisione).

Il sistema di guida è realizzato con guide profilate e pattini a ricircolo di sfere.
Le tavole DDL vengono sviluppate e realizzate su misura tenendo conto dei parametri principali di funzionamento: corsa - carichi applicati - forze di spinta - velocità - precisione di posizionamento.

Viene fornito il pacchetto completo che comprende: driver, sistema controllo asse e assistenza all'installazione.

Nella seguente tabella sono riportati dei valori indicativi di riferimento, che potrebbero essere confermati o ricalcolati in funzione del caso applicativo specifico.

Modello Spinta nominale (N) Spinta di picco (N) Carico Trasportabile a 1 G (kg)
DDL 1 C 57 170 10
DDL 1 L 104 340 18
DDL 2 L 171 560 30

Le precisioni di posizionamento e ripetibilità variano in funzione del tipo di trasduttore utilizzato.

- Riga Ottica Assoluta
Risoluzione 0.001 mm - ripetibilità +/- 0.001 mm.

- Riga Magnetica Incrementale
Risoluzione 0.01 mm - ripetibilità +/- 0.01 mm

Dimensione ingombro

Clicca per ingrandire
Tipo tavola Corsa Lunghezza Larghezza Spessore Superficie utile carro
C A B B1 H D D1
DDL 1 - C - 140 140

390

160 192 80 140 132
DDL 1 - C - 270 270 520
DDL 1 - C - 400 400 650
DDL 1 - C - 530 530 780
DDL 1 - C - 660 660 910
DDL 1 - C - 760 760 1010
               
DDL 1 - L - 190 190 520 160 192 80 220 132
DDL 1 - L - 320 320 650
DDL 1 - L - 450 450 780
DDL 1 - L - 580 580 910
               
DDL 2 - L - 320 320 650 200 232 80 220 172
DDL 2 - L - 450 450 780
DDL 2 - L - 580 580 910
DDL 2 - L - 680 680 1010

Esempi di applicazioni speciali

Clicca per ingrandire

Sistema Lineare con motore Ironcore realizzato su estruso commerciale.

Clicca per ingrandire

Sistema Lineare X Y con motore Ironless e Ironcore.

 

Vendita e Assistenza Tecnica:
BFP S.r.l. - Via Modorati, 1- 20900 Monza (MB)
commerciale@bfpsrl.it - Tel. +39 039 2028022